0
Posted maggio 19, 2018 by admin in Poesia
 
 

La Notte Buia


La Notte è Buio…

di Alessandro Cavaliere

 

 

Poesia: La Notte è Buio…

 

 

La notte è buio, nei giorni tormentati 

e silenti della vita,

mentre respiri il  suo profumo 

che spesso è intriso della libertà

che ti dona il buio

in questo eterno danzare 

di specchi, ombre e pupazzi,

quasi è leggerezza poter evadere

nella notte, percorrere strade sgombre,

poter viaggiare con la mente…

Poter andare oltre…

Oltre, chi parla di sofferenza e povertà

indossando scarpe e maglie griffate,

oltre chi parla di criminalità

e poi finanzia la camorra

distribuendo e comprando droga nelle strade.

In questo mondo di ipocriti

è esaltante poter incontrare la notte

e i suoi silenzi,

osservare il cielo che si colora di scuro

le nuvole tinteggiate 

dal breve tocco di una pallida luce lunare.

Ombre spente nel silenzio

di questa società votata al consumo

e alla mutilazione,

in cui è un crimine essere diversi,

in cui è più facile fingere 

un sorriso che esprimerlo realmente. 

Per questo la notte è la compagna

dei diseredati, dei sognatori, dei randagi,

e dei cantori da due soldi

che vendono i loro versi alla luna;

alle amiche stelle

e al piccolo popolo

che tra le foglie degli alberi,

tra i fili d’erba,

ascolta silente.

 

Tetra è la notte solo per coloro

che hanno negli occhi

il velo opaco di questa società

dove è normale che un uomo muoia di fame

mentre un altro si ingozza 

fino a scoppiare;

in cui vieni pesato per il contenuto delle tue tasche

e non per quello delle tue idee,

solo per queste persone la notte è ha in se la paura

che genera il buio. 

sfondod1.jpg

Nota di redazione

Nota della redazione:

La poesia, per la nostra rivista, è un momento molto importante per regalare ai lettori un’emozione sincera e profonda che solo questo genere letterario sa donare.

Un genere letterario spesso considerato di nicchia, ma che vive i suoi momenti di maggiore passione proprio tra quei giovani che da adulti poi, magari, lasciano perdere la poesia chiudendo per sempre un momento di purezza che magari avrebbero fatto meglio a trattenere con tutte le loro forze.

Noi di Mithril Art amiamo molto la poesia, quindi, vi capiterà spesso di leggerne qualcuna sulle nostre pagine.

Sperando di incontrare il favore dei lettori e soprattutto infischiandocene dell’indifferenza delle masse che guardano alla poesia con scetticismo e spesso con superficialità.

Buona lettura e che la vostra anima nitida vi appaia sempre…

No votes yet.
Please wait…


admin

 
Mithril Art - Rivista Letteraria - Associazione Culturale