0
Posted dicembre 28, 2017 by admin in Poesia
 
 

La pioggia


La Pioggia

di Alessandro Cavaliere

La Pioggia poesia originale

 

 

 

 

La pioggia batte fuori da questa finestra bianca,

i miei passi mi hanno condotto in questo luogo

nella mia stanza vuota

perché tutti noi cerchiamo sicurezza,

un luogo cui chiamare casa,

qualcosa che ci difenda

ma è tutta un’illusione

nulla può sfuggire

all’acqua che scorre,

nulla può scappare.

Sono un folle,

ho battuto la mia testa

contro il vetro di questa finestra bianca

c’è il mio sangue sul vetro,

mentre fuori la pioggia inghiotte tutto

si insinua in tutte le cose

le pregna,

le lambisce

e tutti sono in cerca di gloria

e tutti sono in cerca di un luogo cui chiamare casa.

 

 

No votes yet.
Please wait…


admin

 
Mithril Art - Rivista Letteraria - Associazione Culturale