0
Posted giugno 28, 2018 by admin in Poesia
 
 

Nel Buio della Notte


Nel Buio della Notte

di Alessandro Cavaliere

Nel Buio Della Notte

 

 

 

È nel buio della notte

che la mia mente vaga

come un gatto

sui tetti di una città vuota,

mentre nel silenzio

alcune finestre illuminate

sembrano occhi

fissi in quell’immensità

che si espande toccando il cielo,

sfiorando le stelle

e accarezzando la luna.

 

Nello scorrere di mille lacrime

ristagnano i sorrisi

che ho raccolto durante il giorno

li rivedo uno a uno

come fossero riflessi

in uno specchio d’acqua,

e vibra l’anima che a sera

si espande oltre questa finestra bianca.

 

Il profumo della notte si insinua

con il respiro del vento

che punge la pelle

mentre l’animo languisce

in un torpore

che sa quasi di carne viva,

così chiudo gli occhi

immagino il suono di un piano

che accarezza tutta questa città

e si accompagna

nel mio cuore a un canto

che mi accompagna

oltre ogni tristezza

che l’anima mia solitaria,

nel trascorrere dei giorni,

ha provato e prova.


No votes yet.
Please wait…


admin

 
Mithril Art - Rivista Letteraria - Associazione Culturale