0
Posted novembre 23, 2018 by admin in Poesia
 
 

Solchi Invisibili


Sorride l’anima inerte

davanti alla tua immagine di luce,

amore mio,

che nulla conosci di me

e di cui nulla conosco

se non l’immagine di carta

disegnata nella mia mente

e trasposta nel mio cuore.

Ti osservo danzare sotto la pioggia,

ridere,

cantare,

giocare con l’acqua che ti copre

come un vestito trasparente.

Sulle mie labbra si disegna un sorriso,

non c’è cosa più emozionante

di osservare la bellezza

ma in questo semplice gesto

si nasconde anche il dolore

della superficialità

che incide solchi

a volte invisibili

altre volte profondi

ma mai immutabili

in ognuno di noi.


No votes yet.
Please wait…


admin

 
Mithril Art - Rivista Letteraria - Associazione Culturale